Trattamenti superficiali

Protezione e creatività

I trattamenti superficiali fanno si che il cuore dell’alluminio resista al passare del tempo ed all’aggressione da parte degli agenti atmosferici.

Allo stesso tempo, i trattamenti vanno in contro alle più svariate esigenze creative potendo realizzare migliaia di tonalità differenti su ogni tipo di profilo in alluminio. Grazie ad una lunghissima esperienza nell’ambito dei processi industriali e grazie ad impianti all’avanguardia, la Meral SpA garantisce i più alti standard di qualità su tutta la gamma di finiture possibili.

Grazie alla notevole capacità produttiva degli impianti di ossidazione anodica, verniciatura a polveri epossidiche e sublimazione / effetto legno, la Meral SpA oltre alla realizzazione delle finiture dei sistemi che commercializza in maniera diretta, fornisce in conto lavorazione la realizzazione dei trattamenti superficiali per tutti i clienti che utilizzano profili di alluminio nei settori edilizia ed automotive.

Ossidazione Anodica

Le differenti finiture dell'alluminio

L’ossidazione anodica è il processo che porta all’aumento controllato dello spessore di ossido superficiale dell’alluminio e che ne determina l’aumento della resistenza agli agenti atmosferici e nel contempo ne migliora anche l’isolamento termico.

L’immersione delle barre nelle vasche, seguendo una determinata sequenza ed a seconda dei tempi di permanenza e dell’intensità dell’energia elettrica somministrata, permette di riprodurre sulla superficie dei profili d’alluminio le differenti finiture.

Ossidati


Verniciatura

Con resina epossidica

La verniciatura con polveri epossidiche permette di proteggere l’alluminio con la possibilità di ricreare, allo stesso tempo, innumerevoli finiture.

Lo strato di resina epossidica riveste l’alluminio con uno strato omogeneo di colore grazie all’azione del campo elettrostatico che unisce la polvere al profilo e alla successiva fusione/reticolazione che avviene nel forno di cottura, cuore dell’impianto di verniciatura.

Lucido


Mix


Opaco


Ramato


Ruvido


Ecowood/Effetto Legno

Effetto per sublimazione

La sublimazione, ovvero la transizione dallo stato solido allo stato gassoso senza passare per lo stato liquido, è il cambiamento di stato della materia alla base delle finiture Ecowood.

Prima di iniziare il processo produttivo i profili di alluminio vengono verniciati con un fondo, il successivo trasferimento dell’inchiostro presente su un film plastico sulle barre di alluminio, avviane all’interno dell’impianto che genera attraverso il calore la sublimazione.

Il passaggio di stato permette di ricreare fedelmente le essenze di tutte le qualità del legno.

Liscio


Ruvido


Accoppiamento taglio termico

Diminuzione dei consumi energetici

Interrompere il flusso caldo/freddo che attraversa le superfici è ciò che permette di diminuire i consumi energetici degli edifici e di conseguenza le emissioni di CO2 in atmosfera.

Attraverso una linea di assemblaggio dei profili a taglio termico è possibile creare un sistema saldamente integrato fatto di alluminio e poliammide, materiale plastico altamente isolate, che consente ai sistemi per serramenti di raggiungere bassissimi livelli di trasmittanza termica.

Sei un privato, un serramentista o un progettista?

Contattaci per avere maggiori informazioni sui nostri prodotti

    *campo obbligatorio