Meral Spa :: Sistemi per serramenti in alluminio ::

LEED® - Leadership in Energy and Environmental Design





LEED® - Leadership in Energy and Environmental Design - è un sistema di certificazione degli edifici che nasce su base volontaria e che viene applicato in oltre 140 Paesi nel mondo. Lo standard LEED nasce in America ad opera di U.S.Green Building Council (USGBC), associazione no profit nata nel 1993, che conta ad oggi più di 20.000 membri e che ha come scopo la promozione e lo sviluppo di un approccio globale alla sostenibilità, dando un riconoscimento alle performance virtuose in aree chiave della salute umana ed ambientale.
Gli standard LEED, elaborati da USGBC e presenti anche in Italia grazie al lavoro di GBC Italia che ne ha creato una versione locale, indicano i requisiti per costruire edifici ambientalmente sostenibili, sia dal punto di vista energetico che dal punto di vista del consumo di tutte le risorse ambientali coinvolte nel processo di realizzazione.
LEED è un sistema volontario e basato sul consenso, per la progettazione, costruzione e gestione di edifici sostenibili ed aree territoriali ad alte prestazioni e che si sta sviluppando sempre più a livello internazionale; può essere utilizzato su ogni tipologia di edificio e promuove un sistema di progettazione integrata che riguarda l’intero edificio.
Struttura a livelli LEED
Il sistema di certificazione degli edifici LEED rappresenta un quadro flessibile che permette ai gruppi di progettazione e di costruzione di valutare la strategia che ottimizza il rapporto fra edificio e l'ambiente circostante. Il sistema di rating LEED si struttura in 7 sezioni organizzate in prerequisiti e in crediti. I prerequisiti di ogni sezione sono obbligatori affinchè l'intero edificio possa venire certificato; i crediti possono essere scelti in funzione delle caratteristiche del progetto. Dalla somma dei punteggi dei crediti deriva il livello di certificazione ottenuto.



Di seguito vengono elencate le sezioni che compongono LEED:

 

Sostenibilità del Sito (1 prerequisito, 8 crediti - max 26 punti)
Questa sezione affronta gli aspetti ambientali legati al sito entro il quale verrà costruito l'edificio e al rapporto di questo con l'intorno. Gli obiettivi sono limitare l'impatto generato dalle attività di costruzione, controllare il deflusso delle acque meteoriche, stimolare modalità e tecniche costruttive rispettose degli equilibri dell'ecosistema.
   
Gestione delle Acque (1 Prerequisito, 3 Crediti - max 10 punti)
questa sezione approccia le tematiche ambientali legate all'uso, alla gestione e allo smaltimento delle acque negli edifici monitorando l'efficienza dei flussi d'acqua e promuovendo la riduzione dei consumi idrici e il riutilizzo delle acque meteoriche.
   
Energia ed Atmosfera (3 Prerequisiti, 6 Crediti - max 35 punti)
In questa sezione viene promosso il miglioramento delle prestazioni energetiche degli edifici, l'impiego di energia proveniente da fonti rinnovabili o alternative e il controllo delle prestazioni energetiche dell'edificio.
   
Materiali e Risorse (1 Prerequisito, 7 Crediti - max 14 punti)
In quest'area vengono prese in considerazione le tematiche ambientali correlate alla selezione dei materiali, alla riduzione dell'utilizzo di materiali vergini, allo smaltimento dei rifiuti e alla riduzione dell'impatto ambientale dovuto ai trasporti.
   
Qualità ambientale Interna (2 Prerequisiti, 8 Crediti - max 15 punti)
Questa sezione affronta le preoccupazioni ambientali relazionate alla qualità dell'ambiente interno, che riguardano la salubrità, la sicurezza e il comfort, il consumo di energia, l'efficacia del cambio d'aria e il controllo della contaminazione dell'aria.
   
Innovazione nella Progettazione (2 crediti - max 6 punti)
Questa sezione ha come obiettivo l'identificazione degli aspetti progettuali che si distinguono per le caratteristiche di innovazione e di applicazione delle pratiche di sostenibilità nella realizzazione di edifici.
   
Priorità Regionale (1 Credito - max 4 punti)
Tale area ha come obiettivo quello di incentivare i gruppi di progettazione a focalizzare l'attenzione su caratteristiche ambientali del tutto uniche e peculiari della località in cui è situato il progetto.





Livelli di certificazione
La somma dei punteggi dei crediti determina il livello di certificazione dell'edificio. Su 110 punti disponibili nel sistema di rating LEED, almeno 40 devono essere ottenuti per livello di certificazione base.
I livelli di certificazione si articolano su 4 livelli in funzione del punteggio ottenuto:

 

Base
(40-49 punti)
Argento
(50-59 punti)
Oro
(60-79 punti)
Platino
(80 punti e oltre)
     

 

 

 

Il processo di certificazione di un progetto si articola nelle seguenti fasi:

 

 

 

La scelta delle strategie sostenibili da applicare dovrebbe essere considerata già nelle prime fasi di sviluppo del progetto. Un gruppo di progettazione integrata include tutti i maggiori stakeholders coinvolti nel progetto come il proprietario/committente, l’architetto, l’ingegnere, l’architetto del verde, l’appaltatore, e tutto il personale coinvolto nella gestione della proprietà. La realizzazione di una progettazione integrata, abbinata a un approccio orientato alla sostenibilità, allo sviluppo e alla manutenzione può creare sinergie e migliorare il rendimento globale dell’edificio. Un iniziale LEED assessment (valutazione) dell’edificio può guidare il gruppo di progettazione a valutare e articolare gli obiettivi di progetto per raggiungere i livello di certificazione desiderato.

Scarica la brochure

 

 

Contatti

Via Scavate Case Rosse
84131 Zona Ind. - Salerno (SA)

Tel. 089.301155
Fax 089.301532
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FaceBook

Twitter


Meral_Green Thermo Pro è il sistema per la costruzione del moderno #Controtelaio per la riquadratura del foro ow.ly/Rb1B30gBdc0

5 giorni fa

Meral_Green Ecobonus al 50%. La nota di #Unicmi inviata al premier, ai ministri e alle commissioni parlamentari competenti ow.ly/Li2r30gkQwO

2 settimane fa

Copyright © 2012 Meral Spa. Tutti i diritti riservati. P.Iva 00508160652 | Credits | Privacy Policy