Meral Spa :: Sistemi per serramenti in alluminio ::

PROTECTION | Sistema che protegge e drena i bordi dei balconi



Maniglioni antipanico: entro il 18 febbraio sostituire i non marcati CE

 

Il D.M. 03 novembre 2004, “Disposizioni relative all’installazione ed alla manutenzione dei dispositivi per l’apertura delle porte installate lungo le vie d’esodo, relativamente alla sicurezza in caso d’incendio”  (Gazzetta Ufficiale Serie Gen. n. 271 del 18.11.2004), definisce i criteri da seguire per la scelta dei “dispositivi” di apertura manuale delle porte installate lungo le vie di esodo nelle attività soggette al controllo dei Vigili del Fuoco ai fini del rilascio del CPI (Certificato Prevenzione Incendi), quando ne sia prevista l’installazione.
I dispositivi devono essere conformi alle norme UNI EN 179 o UNI EN 1125 o ad altre equivalenti.

Dunque, i dispositivi non muniti di marcatura CE, già installati nelle attività sopra citate, sono sostituiti a cura del titolare in caso di rottura del dispositivo o sostituzione della porta o modifiche dell’attività che comportino un’alterazione peggiorativa delle vie di esodo o entrosei anni dalla data di entrata in vigore del succitato D.M.

In definitiva, entro il 18 febbraio 2013 tutti i maniglioni antipanico, dovranno essere marcati CE.

Letto 1412 volte

Contatti

Via Scavate Case Rosse
84131 Zona Ind. - Salerno (SA)

Tel. 089.301155
Fax 089.301532
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FaceBook

Copyright © 2012 Meral Spa. Tutti i diritti riservati. P.Iva 00508160652 | Credits | Privacy Policy